FANDOM


La Volta
La Volta era un impianto collocato cinquanta piani sotto il suolo, vicino a Salt Lake City in Utah. La Volta conteneva un museo con la collezione privata di artefatti alieni posseduti da Henry van Statten. Parte della Volta era chiamata la Gabbia.

Gli artefatti della collezione comprendevano un Dalek (che van Statten chiamava il Metaltron), la testa di un Cyberman Mondasiano, un contamiglia dallo schianto di Roswell, il braccio di un Raxacoricofallapatoriano che Rose credeva essere uno Slitheen, un campo di compressione, la testa di un rettile terrestre, la testa di un uomo-scimmia, una lucertola aliena, uno scarafaggio gigante, vari meteoriti, una nave Jagaroth, e la testa di uno spaventapasseri. (TV: Human Nature/The Family of Blood)

Dopo che il suo superiore fu rovesciato, la precedente segretaria di van Statten, Diana Goddard, ordinò di riempire la Volta di cemento. (TV: Dalek)

Adam Mitchell scoperchiò nuovamente la Volta per cercare della tecnologia per viaggiare nel tempo. Usò della tecnologia Cyberman per attirare un Agente del Tempo, Neal Shaw, e bloccarlo nel tempo per rubargli il manipolatore del vortice. (FUMETTO: Prisoners of Time)

Qualche tempo dopo, la BBC Radio inviò una squadra lì per un documentario sulla storia della razza Dalek. (AUDIO: The Dalek Conquests)

Lady Christina de Souza ottenne l'abilità di viaggiare oltre la Terra dopo aver assalito la Volta. (FUMETTO: The Eye of Ashaya)

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale