FANDOM


GallifreyReturns.jpg
Gallifrey
Tipo Pianeta
Posizione Kasterborous
Lune Pazithi Gallifreya
Visto per la prima volta in The War Games
Comparse Vedi lista
Specie native Gallifreyani

Gallifrey è il pianeta natale dei Signori del Tempo, (TVThe Time Warrior) propriamente chiamatisi in questo modo perché capaci di controllare il tempo. Si riteneva andato distrutto durante l'Ultima Grande Guerra del Tempo, ma in seguito si scoprì che tutte le prime tredici incarnazioni del Dottore avevano collaborato per rinchiuderlo in un universo tasca, (TV:Il giorno del Dottore) salvandolo così dalla distruzione ad opera dei Dalek. Gallifrey letteralmente significa "Coloro che camminano nell'ombra". (PROSA: The Pit)

Posizione Modifica

Gallifrey è situato nella costellazione di Kasterborous, alle coordinate spaziali 10-0-11-00:02 rispetto al Centro Galattico; (TVPyramids of MarsFull CircleDeath in Heaven) diverse fonti lo posizionano al centro della propria galassia: (PROSAThe Devil Goblins from NeptuneInterference - Book TwoHuman Nature) come I.M. Foreman specificò all'Ottavo Dottore infatti, non si trova all'esatto centro, ma nel punto più vicino ad esso raggiungibile senza finire in un buco nero. (PROSAInterference - Book One) Secondo un'altra versione, l'Ottavo Dottore spiegò agli umani Grace Holloway e Chang Lee che Gallifrey era "dalla parte opposta della vostra galassia" e "250 milioni di anni luce di distanza" dalla Terra. (TVDoctor Who) Un Signore del Tempo per raggiungere il Terzo Dottore disse di aver dovuto percorrere 29'000 anni luce, (TV:Terror of the Autons) mentre un'altra fonte ancora colloca il pianeta a 30'000 anni luce dalla Terra. (PROSAThe Devil Goblins from Neptune)

Ad un certo punto della sua storia, Gallifrey venne rimosso dal proprio blocco temporale durante l'Ultima Grande Guerra del Tempo e ricollocato vicino alla Terra, con conseguenze possibilmente devastanti per quest'ultima. Ritornò al proprio blocco temporale quando il Decimo Dottore distrusse il diamante che connetteva i due pianeti. (TV: The End of Time) Al termine della Guerra del Tempo, venne congelato dalle prime tredici incarnazioni del Dottore all'interno di un universo tasca, per poterlo proteggere. (TV: The Day of the Doctor)

Missy disse in seguito che Gallifrey aveva fatto ritorno alle proprie coordinate originali, cosa che si dimostrò falsa quando il Dottore vi si diresse non trovando nient'altro che spazio vuoto. (TV: Death in Heaven) La verità era che Gallifrey era sì tornato all'interno dell'universo, ma era stato posizionato all'estrema fine del continuum temporale per precauzione. (TV: Hell Bent)

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale