FANDOM


Labirinto della Morte.jpg

La Necropoli Aplan su Alfava Metraxis.

Alfava Metraxis era il pianeta natale degli Aplani.

Dati astronomiciModifica

Alfava Metraxis era il settimo pianeta del sistema Dundra, nella Collana di Garn. Era la casa della civiltà degli Aplani che furono però sterminati dagli Angeli Piangenti nel mezzo del 47esimo secolo. Dal 49esimo secolo fu terraformato e colonizzato da insediamenti umani. L'atmosfera era composta da un'alta percentuale di ossigeno e conteneva invece pochissime tossine. Il giorno aveva una durata di circa 11 ore.

Gli Aplani lasciarono dei resti sul pianeta, inclusi templi e le Necropoli Aplan, conosciute anche come "Labirinti della Morte". Questi erano espansi labirinti sotterranei con tombe incassate nei muri accompagnate da statue funebri. I Labirinti avevano sei piani rappresentanti l'ascesa dell'anima. (TV: The Time of Angels/Flesh and Stone)

StoriaModifica

Nel 2009, un dispositivo alieno proveniente da Alfava Metraxis arrivò in qualche modo sulla Terra e finì nelle mani di Sarah Jane Smith. (TV: The Nightmare Man)

La civiltà degli Aplani finì misteriosamente intorno alla metà del 47esimo secolo. La sua decadenza fu causata dagli Angeli Piangenti, che infestarono gli oscuri Labirinti sotterranei, ben nascosti tra le numerose statue funebri. Avendo portato gli Aplani all'estinzione, alla colonia degli Angeli mancava qualsiasi fonte di energia. Per i successivi quattro secoli, gli Angeli, privi di energia, cominciarono a perdere potenza e forma.

Nel 49esimo secolo, gli umani terraformarono il pianeta e entro il 51esimo secolo, vi si trasferirono sei bilioni di umani. In questo periodo, gli Angeli nascosti nelle Necropoli Aplan erano troppo deboli per avventurarsi fuori e attaccarli.

Durante il 51esimo secolo, un Angelo Piangente solitario e in salute, entrò in uno stato di finto sonno e si fece catturare. Questo gli permise di entrare nella Bisanzio, una grande astronave dotata di un nucleo temporale che garantiva energia all'Angelo. Quando la nave passò vicino ad Alfava Metraxis, l'Angelo probabilmente braccò l'equipaggio e fece precipitare la nave su una delle Necropoli. Gli Angeli in stato di ibernazione nel labirinto cominciarono a risvegliarsi, usando l'energia posseduta dalla nave.

Dopo l'incidente della Bisanzio, il Dottore, Amy Pond e River Song, con una squadra formata da venti chierici soldati, atterrarono su Alfava Metraxis con l'intento di rintracciare e catturare l'Angelo Piangente. I chierici furono presto catturati dagli Angeli Piangenti risvegliatisi nel labirinto, che addirittura li uccisero poiché non necessitavano dell'energia derivante dal mandarli indietro nel tempo. Anche Amy si trovò sotto il controllo di un Angelo Piangente dopo aver guardato una registrazione dell'Angelo fuggito, che entrò nei suoi occhi. Il Dottore, sfruttando una crepa nello spazio-tempo e la gravità artificiale nella Bisanzio, riuscì a far cadere gli Angeli nella crepa e a cancellarli dall'esistenza. (TV: The Time of Angels/Flesh and Stone)

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale